A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Home > F > FILTRAX





FILTRAX

IPSOPHARMA Srl
PRINCIPIO ATTIVO:
Acido pipemidico.
ECCIPIENTI:
Cellulosa microgranulare, silice precipitata, talco, magnesio stearato, colorante E171, colorante E 132.
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Antibatterico.
INDICAZIONI:
E` indicato nel trattamento delle infezioni urinarie acute, subacute e cronichedell`adulto: cistitim uretriti, pieliti e cistopieliti; infezioni urinarie post-operatorie o conseguenti
ad indagini strumentali sostenute da germi sensibili Gram-positivi e Gram-negativi.
CONTROINDICAZIONI:
Casi di ipersensibilita` gia` nota all`acido pipemidico.
EFFETTI INDESIDERATI:
Gli effetti, principalmente di natura digestiva quali nausea e gastralgia, solo incasi eccezionali richiedono la sospensione del trattamento; per la loro scomparsa e` solitamente
sufficiente l`avvertenza di somministrare il prodotto durante o dopo i pasti. Sono stati segnalatirarissimi casi di reazioni allergiche cutanee (tipo rash cutaneo od orticaria) e qualche caso di fotosensibilizzazione; in questi casi puo` rendersi consigliabile l`interruzione del trattamento el`istituzione di una terapia idonea. Eccezionalmente si sono verificate reazioni neurosensoriali e psichiche con vertigini e disturbi all`equilibrio in soggetti anziani.
PRECAUZIONI D`IMPIEGO:
Per prevenire l`insorgenza di fenomeni di fotosensibilizzazione, teorica-mente possibili, e` opportuno che i pazienti in trattamento con Filtrax evitino l`esposizione prolungata ai raggi solari o a lampade abbronzanti.
AVVERTENZE SPECIALI:
Nelle donne in stato di gravidanza il prodotto va somministrato nei casi di ef-fettiva necessita`, sotto il diretto controllo del medico. Se ne sconsiglia l`uso dei bambini.
INTERAZIONI:
Niente da segnalare.
POSOLOGIA:
La posologia media consigliata di acido pipemidico e` di 800 mg al giorno, suddivisiin due somministrazioni, di 400 mg ciascuna, ogni 12 ore, preferibilmente dopo i pasti. La durata del trattamento e` mediamente di 10 giorni, tuttavia essa va adattata in funzione della rispo-sta terapeutica, soprattutto nella terapia delle forme croniche e recidive. Puo` essere somministrato a pazienti con insufficienza renale.
SOVRADOSAGGIO:
Niente da segnalare.
SCADENZA E NORME DI CONSERVAZIONE:
Validita
`:
60 mesi.


©MedicineLab.net